sabato 4 luglio 2009

PACHAMANCA

PACHAMANCA si legge per noi "paciamancha"
e significa

PACHA = TERRA

MANCA = PENTOLA
così è : si pone il cibo da cuocere dentro pentole di terra cotta , le patate invece si ponsono direttamente, dentro ad una grande buca che conterrà sia il cibo che le pietre calde ed i tizzoni ardendi, si chiude il tutto e si lascia per molte ore, molte ..ma molte (anche 6 o 8 ore)
l'apertura ha un rituale particolare con CHICHA MORADA (leggi cicia : è il succo fermentato del mais ed in questo caso morada perchè il mais è quello nero), PISCO (una specie di grappa locale), FIORI ed latre cose

non vi ho fotografato il rituale per rispetto (già parteciparvi è stato un grande onore) ma vi posso dire che si offrono queste bevande e spezie alla terra per ringraziarla del cibo che ci offre

poi si apre la buca e ... si fa festa

1 commento:

  1. continua così Miriam! E' bello leggerti!

    RispondiElimina