martedì 4 agosto 2009

CASE ARRAMPICATE

LIMA - PERU

quartiere GALBES

Case arrampicate su per i costati
così come la gente di quì si arrampica nella vita
cercando di imitare le immagini che vedono via parabolica
inseguendo bisogni inesistenti , prigioni economiche piene di bisogni fittizi

5 commenti:

  1. Sembrano favelas.....a Belfast vi sono quartieri che definiscono pericolosi semplicemente perchè continuano a vomitare odio sugli inglesi, vi sono scritte sui muri molto esplicative e poi vi è la Belfast che somiglia a Manchester e a tante altre città industriali inglesi,,,comunque ho attraversato i quartieri sono sceso della moto e sono andato in un pub nessuno mi ha degnato d'uno sguardo qui si respira aria d'Irlanda povera che sopravvive giorno per giorno. by,by da Rosario

    RispondiElimina
  2. a volte bisogna staccare gli occhi per avvicinarsi a qualcuno
    ..
    ed il tuo post non mi piace..
    ,,..
    vivi nella lima
    per bene..
    ..
    ma non giudicare chi ha solo un sogno
    magari
    piu'
    piccolo del tuo
    ..
    ma quantomeno sogna..
    in un mondo anastetizzato
    preferisco questa visione del mondo

    RispondiElimina
  3. on ho fatto in tempo a firmarmi...
    ma ci tengo
    ...
    EMILIA

    RispondiElimina
  4. ciao Emilia
    spiacente che tu pensi questo di me
    ma ogn\uno e\ libero di interpretare a proprio modo i miei sguardi
    QUELLO CHE SO DI CUORE e' che non ti daro' spiegazioni di quello che sono .. di me parla cio' che faccio ed ho sempre fatto ... e non quello che 4 righe possono aver suscitato nella tua mente ... non sono offesa ... non sono delusa ... tranquilla
    HO RAGGIUNTO UN EQUILIBRIO CHE ADORO > ogn'uno e' libero di pensare quello che vuole
    IO SO CHI SONO

    RispondiElimina
  5. Matteo dalla Toscana8 agosto 2009 17:13

    Io credo che Emilia abbia frainteso il senso del post di Miriam...
    Io credo che Miriam si riferisse più a noi "benestanti" che non agli abitanti delle case della foto...
    Tutti noi (o comunque molte persone)ci facciamo rincoglionire dalla TV, dalle cose, dalle persone... Ci rendiamo schiavi, creandoci falsi bisogni, rincorriamo superficialità e banalità... pensiamo che i modelli che ci propina la TV siano i modelli da seguire...soprattutto gli adolescenti ed i più giovani... ci impongono ciò che deve essere bello e ciò che deve essere brutto, ciò che ci deve servire etc...
    Ed ecco allora che le parole di Miriam non sono che la pura verità!
    Nella nostra società come la nella loro...
    Povera gente che poi si rovina per cercare di raggiungere paesi "sviluppati" con la certezza che la gente davvero si svegli al mattino bella sorridente con il sole che splende, facendo colazione nel mulino bianco.
    Insomma Emilia: io credo che Miriam abbia fatto un commento in cui si riferisce ai suoi connazionali e non solo...
    Non mi sembra abbia giudicato nessuno nè tantomeno i sogni di nessuno.
    Miriam è una persona molto rispettosa del prossimo e delle idee e dei pensieri altrui e questo te lo posso dire con assoluta certezza.
    Quindi credo che il tuo commento sia derivato da una mal interpretazione delle sue parole...e se così non fosse, beh...come ha già detto Miriam...libera di pensarla come ti pare!

    Matteo

    RispondiElimina