lunedì 24 agosto 2009

SUPERBIKE PERU'

La moto e' direi quasi pronta (mancano giusto due cose) mi hanno invitata alla SUPERBIKE NAZIONALE DEL PERU
grazie a http://www.limamotoclub.com/ ho i biglietti gratis ed un gruppo di amici con cui partecipare

arrivo al punto di ritrovo alle 9 e 30 come stabilito e "c'e' nessunoooooo??"

attendo fino alle 10 ma nulla

ricordo il nome del circuito SANTA ROSA ..so che Lima e' piu' di 80 km di diametro.. so che sara' difficile trovarlo ma parto all'esplorazione senza una cartina ...

mi ricordo che parlavano della autopista che va a nord

faccio benzina (con un pieno faccio circa 700 km ....basteranno no??)

percorro 30 km ed i nomi dei quartieri (INTERI ENORMI PAESI) mi sembrano famigliari

arrivo ad un paesello con scritto SANTA ROSA ..chiedo ad un taxista e mi dice ..400 m piu' avfanti


ECCOMI
sono alla pista ..meravigliosa ...immersa nella sabbia con sullo sfondo il mare (peccato la foschia che in inverno qui e' costante)

il cricuito e' chiuso: devono finire le qualificazioni per poter entrare

attendo fuori circa 1 ora ..quando sento un gruppo di moto avvicinarsi
cavolo sono loro
chiedo spiegazioni e mi dicono.. "bhe ..non hai ancora appreso l'orario latino?"
io sono andata via alle 10 e loro sono iniziati ad arrivare alle 10 e 20 ..aha ha
ORARIO LATINO ..ahahaahh ah

comunque

LA SUPERBIKE e' EMOZIONANTE : LE MOTO SFRECCIANO A 10 METRI DA ME riparata dietro un muretto

riesco a fare solo alcune fotografie e poi MI GODO LO SPETTACOLO
ecco quello che sara' il vincitore di gara uno e gara due


con un distacco di 1/4 di giro sul secondo



e di 2 giri sull'ultimo

INCREDIBILE
ECCOVI IL GRAN FINALE




CERTO ..POCHE FOTO ..MA MI SONO GODUTA LA GARA

TROPPO BELLO



AH ...si ..in verita' o anche la FOTO PERFETTA








ah ahhaha







8 commenti:

  1. emozioni ad alta velocità!
    Certo che poi parlano di piste con protezioni in Italia ecc....
    Vabbè dai....che con l' orario latino (io mi sarei girato indietro e me ne andavo) magari anno anche la data latina, altro che aztechi e calendari se questi sono i discendenti immaginiamoci i precedenti ;)

    Dai parti!

    RispondiElimina
  2. Però un giretto in pista potevi farlo anche te!

    RispondiElimina
  3. ci ho pensato
    e come
    in teoria ero invitata avrei dovuto farlo
    ma ..mi sentivo in imbarazzo

    SONO TIMIDA

    RispondiElimina
  4. penso che hai fatto bene un conto è guidare i nostri mammuth altra cosa è guidare ste peperina da quasi 200 cavalli Rosario

    RispondiElimina
  5. voto 6 alla pista da rivedere sul piano della sicurezza, il pubblico troppo vicino ai bikers, se una moto urterebbe uno spettatore potrebbe danneggiarsi la moto !
    voto 10 al burnout del bikers con la moto rossa.
    Voto 7 alle ragazze ombrello , Miriam per noi due foto migliori potevi farle alle ragazze ombrello !
    voto per la fotografa in attesa di giudzio !
    bysergiocc

    RispondiElimina
  6. x ROSARIO non sarebbe la prima volta che guido la mia cocca in pista ..e ti giuro che mi sarei divertita (solo per 2 o 3 giri ..poi mi annoio)

    X SERGIO sei sempre il numero 1 ahah
    le ragazze ombrello ..erano quelle due e null'altro

    MA AVETE NOTATO LA SCRITTA DEL CARTELLO SOPRA LE LORO TESTE??
    "GIOCHI INFANTILI"

    AHHA AHHAH HA AHA

    RispondiElimina
  7. adesso ho notato la scritta ero attratto da altro, sembrano due ballerine di rock acrobatico o bughi bughi, scherzi a parte queste gare mi fanno impazzire riesco ancora a sentire il vero sapore della competizione , non altre categorie strapagate che se tirano un po troppo , e ripenso alla Dakar ed al grande Fabrizio Meoni
    bysergio.cc

    RispondiElimina
  8. Miriam pensavo che ti avessero invitato a guidare una delle moto che hanno gareggiato, guidare le nostro moto in pista npn penso che sia molto pericoloso perchè non sono molto potenti la mia è 105 cavalli scarsi la tua penso che come potenza sia abbastanza simile....fare un giro con le nostre sarebbe divertente ma una vera esperienza sarebbe guidare moto con simili potenze......almeno penso che siano simili alle superbike che partecipano al campionato mondiale che hanno 180 e più cavalli sotto la sella by da Rosario

    RispondiElimina