domenica 22 novembre 2009

ANCORA IL CAMBIO

un amico di un amico di un amico (storia lunga e complicata) mi offre il suo bellissimo garage per poter smontare la moto in un luogo asciutto e sicuro: quí gli acquazoni tropicali sono violenti ed inattesi.

Inizio a smontare con calma e con dovizia di precisione: annoto tutto quel che faccio su di un quaderno e metto le viti in vasi vuoti (marmellata, nutella, ecc) annotando da dove le tolgo.

Prima di togliere la cassa penso all'olio, cambiato 4.000 km fa, caro perché lo volevo di buona qualitá e lo tolgo tranquilla sapendo che avrebbe dovuto durare altri 11.000 km.

SORPRESA !!

l'olio é miscelato ad acqua!

cerco di capire da dove possa essere entrata: controllo eventuali fuge di olio (se entra acqua esce olio), chiedo via internet ai vari meccanici di mia fiducia, penso a quando é iniziato il tutto e ....
ovvio
il cavo del contakilometri: va diretto dentro la scatola del cambio.
controllo
la gomma é vecchia ed ha "qualche" crepa !
e dopo aver lavato con olio la scatola lo sostituisco con un nuovo olio.

RISULTATO
la moto ha diminuito i rumori del 50%
la lamina presente sul tappo del fondo della scatola é minima
e ..altra SORPRESA anche la frizione migliora un poco.

MI ritrovo a pensare alle varie rotture della moto, alle sedicenti tali come questa, al panico che mi assale, all'aiuto di boxxerparts.

Questa volta sono andata proprio in panico, forse sono state il ripetersi delle rotture o forse é il mio carattere

Inoltre la storia della gomma con crepe perché vecchia mi fa pensare non solo alla qualitá dei servizi che i vari meccanici mi possono aver offerto, ma anche alla mia negligenza ed al mio eccesso di fiducia, mi fa riflettere sul fatto che questa moto andava preparata in modo piú idoneo per un viaggio del genere: ammortizzatore rinforzato (come quello che ho ora dopo aver peró rotto l'originale in Bolivia), il cardano posizionato, forse in modo non corretto ed ora la gomma che é vecchia e non ha tenuta stagna come dovrebbe.

L'importanza di una manutenzione STRAORDINARIA in un viaggio come questo non é da sottovalutare, l'importanza di prodotti di qualitá, il valore della preparazione del mezzo é fondamentale

SPERO DI AVER IMPARATO LA LEZIONE
ora devo solo trovare la gomma giusta per ripartire in sicurezza
e via vero il COSTA RICA

5 commenti:

  1. Conoscendoti non penso che hai sottovalutato la manutenzione della moto ma sicuramente il meccanico che ti ha preparato la moto si e' sopravalutato facendo un lavoro non all'altezza dell'impegno che andavi incontro, fa piacere sapere che lungo la strada hai trovato collaboratori efficienti come boxxerparts che ti sta appoggiando in questi momenti difficili.
    Dai biker continua cosi e non arrenderti!

    RispondiElimina
  2. Ma quanto sei brava Miriam! Peccato che posso aiutarti solo con un piccolo link , anche se troppo tardi.
    http://fddi.over-blog.com/article-1248723.html

    a presto.

    RispondiElimina
  3. ciao miriam
    non ti ho mai scritto ma seguo con interesse ogni tua tappa perche' semplicemente stai facendo il "MIO" viaggio, nel senso che lo sto sognando e pianificando da anni ma con 2 figli piccoli non ho per ora la possibilita' di realizzarlo e sinceramente non so'nemmeno se mai potro'.
    questo per dirti che le difficolta' che stai incontrando,servono solo a rendere la cosa ancor piu' epica e di cio' dovresti esserne "felice"!e poi soprattutto c'e' una persona in spagna(e mi sa parecchie di piu')che pagherebbero per trovarsi nella tua situazione e che provano nei tuoi confronti una SANA invidia.
    forza miriam facci sognare!!!!!

    paolo

    RispondiElimina
  4. @ BIKER/BEPPE sai che non amo puntare il dito contro altri, preferisco puntarlo contro di me, comunque di meccanici bravi ce ne sono pochi e fors eio non ho scelto quello giusto per un viaggio di questa durezza ed intensitá ..direi sottovalutato il viaggio.. o forse sottovalutato me ..TUTTI PENSAVANO CHE TORNAVO INDIETRO DOPO 2 GG ..INVECE

    @ AROSTICO sono un genio = ho fatto tutto cosi ..giusto giusto ..ho pure le stesse foto ma mie pero

    @ PAOLO grazie per le tue parole : scrivo il blog per chi come vuoi non puó viaggiare ..é solo per voi ..TUTTO PER VOI

    RispondiElimina
  5. Parlando di meccanica.....
    non sò decifrare se ci sia dipendenza tra l'olio cambio e la frizione..
    ma se lo dici tu ..và bene !
    Quel gommino dovrebbe essere importante per i guadi no ?
    altrimenti con l'acqua che ti ritrovi lì...
    I leveraggi-testine cambio non hanno gioco ?
    Sulla scelta meccanici.....
    beh...se avessi scelto altri.....
    come facevi a divertirti così ?
    mica è il primo gommino questo prima c'era quello del carburatore no ?
    stendiamo un velo pietoso..........
    altrimenti non ci divertiamo più. Ciao. Pier

    RispondiElimina