mercoledì 9 dicembre 2009

MI DEVO ARRENDERE

oggi avevo appuntamento con la BMW che voleva vedere il mio cambio per capire se hanno pezzi di ricambio a disposizione per me.

RISULTATO
il costo della riparazione é 5 volte superiore al costo della sostituzione

MI DEVO ARRENDERE
devo piegare la testa ed accettare l'offerta di boxxerparts che mi consigliava uno SCAMBIO di CAMBIO: io gli do il mio e loro me ne danno uno usato ma revisionato.

ecco che mi ritrovo a dover ammettere che aveva ragione Delio, Biker, e tanti altri

sta volta la mia presunzione ha trovato un suo limite oggettivo.

9 commenti:

  1. Alessio Corradini9 dicembre 2009 22:42

    Ahi ahi… su ebay trovi cmq a poco prezzo scatole cambio intere.
    Io ho regalato la mia vecchia ad un amico poco tempo fa, mannaggia.

    Cmq non può essersi rotto TUTTO nel cambio... sarà qualche cuscinetto, quello grande in fondo si scassa sempre per primo. No?

    RispondiElimina
  2. ciao Alessio
    non ci capisco piu´nulla
    sono giusto ora in linea con il mitico CARLOS di Mendoza che mi dice che non é vero quello che mi han raccontato in BMW ..ed io non so piú a chi credere uffa
    MI SCOCCIA CHIEDERE A BOXXERPARTS SE NON VE NE E´BISOGNO

    RispondiElimina
  3. Nicola Passuello10 dicembre 2009 04:47

    la mia opinione è che da sempre i ricambi costano 5 volte i pezzi interi! é una legge del mercato. è ovvio che una revisione totale riporta all'origine la funzionalità, un pezzo usato è usato, tanto o poco non è dato saperlo... Mim fai la scelta in base ai tempi, la cosa più pratica è avere il cambio nuovo? fattelo mandare e ....Ioparto!! :-)

    RispondiElimina
  4. Miriam mi hai fatto prendere un colpo....
    Questo non sarebbe arrendersi...solo scendere a patti.
    Non penso neppure sia stata presunzione. Hai tentato, non c'è nulla di più onorevole e coraggioso del tentare ;-)

    RispondiElimina
  5. Un conto è lavorare "a ore" sun un cambio da smontare e verificare in tutte le sue funzionalità, sostituendo tutto quel che possa esser soggetto ad usura e sperando di far tutti - fino all'ultimo - i controlli del caso. Un'altra cosa è farlo direttamente in fabbrica, a "tempo perso" riportandolo a tutte le impostazioni originali, testandolo sul banco prova, probabilmente dopo aver sostituito "d'ufficio" tutti i cuscinetti e forcelle varie. La proposta che ti hanno fatto io l'accetterei tranquillamente, è la scelta più logica e razionale....non ne fare una questione di presunzione; giunti ad un certo punto bisogna affrontare il problema anche sotto l'aspetto economico/pratico...
    Un abbraccio
    Lor

    RispondiElimina
  6. Ma come ancora stò dilemma ?
    Fà come credi ma al tuo posto io non avrei dubbi, a stò punto ci sei arrivata ! io ti dissi... che avendo la fortuna di scambiare con uno di rotazione...--cosa che non è da tutti-- non c'è da pensarci un'attimo !
    io dissi già che andava fatto a panama approfittando di quella condizione ed inoltre sarebbe definitivo senza fare esperimenti e pasticci.
    non indugiare CAMBIA ! ciao. Pier

    RispondiElimina
  7. Matteo dalla Toscana10 dicembre 2009 06:42

    Miriam... nessuna presunzione... ritengo solo che tu abbia percorso la strada che ritenevi più opportuna. Hai fatto un tentativo. Non esistono scelte giuste o scelte sbagliate. Esistono solo delle scelte. Chi non commette errori? Chi non ha mai commesso errori non ha mai sperimentato niente nella vita...
    Mi hai fatto prendere un colpo pure a me...
    Dai Miriam... sistema la moto e riparti.... in fondo "Io parto"...quindi sistema e riparti! Voglio vederti negli USA e in Alaska!

    RispondiElimina
  8. Scusa non capisco che vuol dire ?
    mettendola sui se........
    non si finirebbe più.......
    se ci fosse stata la strada avresti risparmiato la barca...
    se ti avessero preparato meglio...
    pur avendo speso un BOTTO saresti partita in migliori condizioni...etc.etc..
    al punto in cui sei non hai scelta, anzi è l'unica scelta ragionata e difinitiva.
    Pensa al fatto che dopo questo non ci pensi più (se non farai la doppietta) se cambierai LENTAMENTE come obbliga quel cambio, non avrai altre soste da officina.
    Forse dovrai cambiare l'olio....EBBASTA !!
    SVP, adasso che ti sei sfogata vuoi procedere all'invio di qualche foto o no ?
    Ciao con abbraccio. Pier

    RispondiElimina
  9. Il Pier ha detto bene.
    Sostituire il cambio di rotazione è la cosa migliore. Fare dei rappezzi per economizzare è comprensibile se si deve stare nelle spese ma poi, alla lunga, va a finire che paghi molto di più...e allora!
    Con quel cambio e il controllo degli olii vai avanti fino alla destinazione finale, Miriam.

    carlo mcgripp

    RispondiElimina