mercoledì 21 aprile 2010

MEXICO : museo di antropologia


mi avevano suggerito di andare a questo museo situato nel centro di cittá del mexico e precisamente in passeo de la Riforma (il viale alberato che attraversa la cittá da est a ovest).

Le sorprese iniziano giá dal piazzale con i VOLATORI di PAPANTLA (clicca sulla scritta x vederlo in you tube)
ma non finiscono con l'esterno: l'ingresso è veramente spettacolare


Il museo é soprendente non solo per la varietá di pezzi rari o famosi presenti, ma per l'ordine della disposizione delle sale a tema, per il concetto filosofico che questo schermo in 3D propone


(sotto la pelle siamo tutti uguali)

e per la varietá di culture che il mexico tiene : tutti conosciamo i MAYA ma io non sapevo che in realtá é una sola delle culture mexicane.
un esempio : la cultura TEOTIHUACAN ubicata al nord della attuale cittá del mexico e che scomparvero prima della fondazione di questa grande cittá che giá esisteva quando gli azteca arrivarono a dominare tutte queste zone, l'altro nome degli azteca é mexica (leggi mescica) da qui il nome di MEXICO.
eccovi una rappresentazione della antica cittá del mexico

ma, ovviamente, non poteva mancare il famoso calendario azteca: ENORMEEEEe qualche piccola rivelazione
"l'originale della Mappa Tlotzin è fatto di pelle di cervo, .... si trova nella Biblioteca Nazionale di Parigi"

TOTALE TEMPO VISITA = 3 ore (un giro rapido e decisamente superciale ma sufficente per rendersi conto di molte cose)
COSTO ENTRATA = 51 pesos = 3,5 euro
AUDIO GUIDA (facoltativa) = 65 pesos = 4 euro (che non ho preso e ritengo le spiegazioni scritte sufficenti ma, ovviamente, se volete saperne di piú usufruitene)

3 commenti:

  1. Bene, se ti è piaciuto il Museo allora una gitarella a Teotihuacan e Tula, a Nord del DF sarebbe notevole. Un piccolo suggerimento anche verso Sud, i giardini galleggianti di Xochimilco, è tutto ciò che resta dell'antica Capitale degli Aztecas.

    RispondiElimina
  2. I tuoi reportage sono la testimonianza che ovunque ti muovi in Sudamerica ci sono tantissime cose da vedere. O forse sei tu che le sai raccontare?
    ciao
    carlobg

    RispondiElimina
  3. ciao ACROSTICO sono stata a XOCHICALCO per vedere le rovine di notte e le stelle , ve ne parlo nel prossimi post ..però sarebbe ora anceh iniziare ad andare a nord ..se no arrivo che la via del ghiaccio è scolta ..ahaahah

    bho ..non so Carlobg a me sembra che il tempo non basti mai per conoscere..anche quando ero nella mia piccola città BRESCIA che se avete voglia di una città d'arte diversa ve la consiglio

    RispondiElimina