lunedì 4 ottobre 2010

FESTA REPORT

al mattino arriva REy, con marito, figlia e camper.
Pranziamo a pastasciutta e già arrivano altri motociclisti : iniziamo a riempire il parcheggio.

Chicchiere seduti sui gradini (il mio luogo preferito) ed il salame fatto da papà sparisce fetta dopo fetta.

Siamo già in 20 ed una voce dice "ma?? la degustazione vini?"
è tardi ..sono già le 17, avviso l'agriturismo IL DOSSO e si parte al volo: le moto per stradine strette e tortuose, noi in auto su una strada più consona.

La degustazione STRA PIACE alle 19 e 30 siamo ancora li .... che figuraccia ..io avevo detto a tutti : "siate puntuali" ed io sono in forte ritardo.

Si arriva a casa mia alle 20
la mia piccola via è piena di gente
la mia vicina ha portato uno strudel per compensare un po il salame e lo stracchino fatto da papà
la fidanzata di mio fratello ha fatto 3 torte ..
e via verso la chiesa
tutti davanti a me

io arrivo ultima ..

avevo ancora delle cose da sistemare: ho freddo .. che strano

arrivo nel piazzale e subito scatta un applauso (mi vergogno) iniziano i flash di chi ha una macchina
IO NON HO NEMMENO UNA FOTOGRAFIA ..ME LE FATE AVERE???

tutti dentro a mangiare

iniziamo con risotto
poi le scaloppine
l'insalata
il piatto di formaggi misti della zona
la frutta
il dolce
il caffè
ed a tavola non è mancato mai il vino: ovviamente dell'agriturismo appena visitato.

10 euro e nessuno ci crede ..ma sono veramente solo 10 euro..

finiamo con esser ancor seduti a guardar le foto alle 24
quando io mi accorgo che forse .. ho la febbre ..
scatto le ultime foto sorretta dagli amici
arrivo a casa e .. ho 39 e mezzo

CHE SERATA RAGAZZI
sotto con i vostri racconti

anche alla mia mail
poi io li posto
e le FOTOOOOO

P.S. alla fine a tavola eravamo in 100

4 commenti:

  1. Ciao Miriam. Ancora una volta ti dico GRAZIE e non così per dire, ma per l'atmosfera che ci hai donato, per l'accoglienza, per l'ospitalità, per il condividere i racconti del tuo Sogno, ieri sera ho scaricato le foto e oggi appena accedo al MAC te le giro su un album accessibile a tutti da FB, così chi vuole si tagga e te ne mando una copia via mail. Ieri tornando verso casa soridevamo ancora penasndo a "odiame, la vita continua!" : fantastico! E' stato bello poterti abbracciare, conoscere te e la tua calorosa famiglia, e tutte quelle persone speciali, te l'ho ripetuto tante volte in questi giorni : a casa tua ho conosciuto solamente persone CONCRETE. Tu continuavi a dire che ognuno ha il suo carattere, è vero : ognuno di noi a suo modo forse spigoloso, ma ti ripeto che ho incontrato solo persone "spesse" di valori, senza tante palle per la testa. Sei grande Miriam, non smettere mai di sognare e ancora una volta ti abbraccio col cuore.
    Besos & lamps.
    Rey

    RispondiElimina
  2. ...ti sono rimasto vicino, c'ero da lontano...
    grande M!

    RispondiElimina
  3. avrei voluto esserci, ma c'ero col pensiero, con il cuore. Grazie
    Paolo

    RispondiElimina
  4. Ciao Grande cosa vuoi che si commenti hai precisato tutto tu.
    Tranne l'amicizia che c'era fra tutti noi hai unito gente che ha fatto e stà facendo viaggi gente che ho conosciuto solo dietro un monitor come il Pier Manga che abbiamo potuto conoscierci di persona e persone che erano anni che non rivedevo come il Mario e persone che ho potuto conosciere tramite te.
    Lo sai che la nostra amicizia è ormai ventennale ma poter conosciere gente così mi fa dire Miriam se dobbiamo stare bene così ogni tuo viaggio te ne auguro almeno tanti quante le stelle in celo.
    Grazie Miriam per una splendida serata passata in una famiglia numerosa
    Baci O'hara non che Bruno

    RispondiElimina