domenica 20 settembre 2009

COLOMBIAAAAAAAAAAAA

ecco ..si ..questo si chiama viaggiare
sono in colombia e l'attraversamento della dogana è stato LUNGO ma TRANQUILLO ..almeno per una volta (anzi ..due .anche l'entrata in Perù era stata decisamente bella)

ovviamente ci sono i puntini sulle i
IN DOGANA midicono che qui un ragazzo adottato in italia (quindi di colore visto che di origine colombiane) è stato malmenato e che i giornali ci additano a tutti noi italiani come razzisti ..

la cosa non mi piace

trovo un hotel sicuro (visto che dicono che la situazione non è tranquilla) e pago 15 euro con garage custodito e colazione continentale ...ALMENO STO TRANQUILLA

esco a cenare ..
2 PIATTI DI ZUPPA FUMANTE
ed una cosa di cui non ricordo il nome = 2 dischi di polenta bianca con nel mezzo del formazzio

intanto che attendo gioco con l'acqua gassata ed il limone (lo sapete che i semini salgono e riaffondano dolcemente con il gas????)
arriva la cameriera che mi chiede di dove sono
le rispondo "se te lo dico ti arrabi?"
mi guarda dubbiosa
"so che qui si dicono brutte cose su noi italiani"
e lei con un sorriso risponde "quì è passto di tutto, la gente sa come fanno i giornali ... ... non si preoccupi ..di noi dicono che siamo tutti narcotrafficanti"
e sorride e se ne va ..

quasi mi sembra sentirla ridere

RINGRAZIO CHI SI STÀ PRODIGANDO PER L'OSPEDALE DI ZUMBAHUA ..c'è chi ha già donato 40 euro ..chi 35 ..e chi già si sta organizzando per spedire materilae

SIETE DEI TESORIIIIIIIIIIIIII

8 commenti:

  1. Ciao, io ho due figli adottati colombiani, di Cale e Puerto Asis che sta al confine con l'ecuador. In particolare mi ricordo Puerto Asis come un posto stupendo all'inizio della foresta amazzonica ma con un caldo e una umidita' insopportabili. La colombia e' un posto stupendo, ha una natura, le citta' e le prsone che meritano una sosta di qualche mese. Goditela.
    Ciao
    Carlo

    RispondiElimina
  2. Complimenti, Miriam!
    Nuova tappa e di sicuro bellissime esperienze ti aspettano.
    Per ciò che scrivono i giornali...tutto il mondo è paese e so bene che spesse volte sono vera spazzatura e inventati da chi li scrive per buona parte dei testi. Non si rendono conto delle conseguenze che poi ne derivano. La parola e gli scritti non sono meno pericolosi di un colpo di lupara.
    Vai tranquilla e pensa a chi ha bisogno della tua opera professionale e a partore sempre più avanti, verso il nord, la tua BMW.
    Un abbraccio.

    mcgripp

    RispondiElimina
  3. Mah guarda credo proprio che l'ultima preoccupazione che ti possono dare è quella !!
    Ci sono italiani di un certo tipo che hanno la residenza a Medellin.......non ti consiglio di frequantarli xkè quelli FORSE sono gente di cui dubitare.. altro che le adozioni ...
    A casa dei miei gemitori ci sono abitanti equadoregni ed un inserviente colombiana (credo) ma nessino mai ha sollevato problemi ANZI. Non preoccuparti dei pennivendoli !! tanto così facendo la gete nn li leggerà più !.
    Ciao, goditi il viaggio con tranquillità..quando arrivi a CALI ? Pier.

    RispondiElimina
  4. .............niente da fare, quando ti muovi un po' scrivi meglio! Ciao ciao biker

    RispondiElimina
  5. Carlo ..BRAVOOOOOOOOOO
    MC GRIPP ..hai ragione
    FABRIZIO ..ehhe hehe
    IL PIER ..sempre un tesoro tu ...però sono già a CALI ..anzi ..sono dopo..a PALMIRA

    BIKER .(non so come altro chiamrti qui)si si ..vero vero

    RispondiElimina
  6. Gia' che ci sei vai alla Cattedrale di Buga, e' la seconda per grandezza nel territorio sud americano. Merita!
    Poi fai un giro anche nelle varie piantagioni di canna da zucchero , e' pieno.
    ciao
    Carlo

    RispondiElimina
  7. Vedrai che dopo averti conosciuta - cambieranno idea sugli italiani.

    I "dischi di polenta" dovrebbero essere le arepas - mangiale con el arroz criollo.

    Mi ricordano il Venezuela. Sigh!

    RispondiElimina