domenica 20 giugno 2010

SEQUOIA PARCK

480 km a nord di Los Angeles, fatti tutti in un solo giorno con l'occhio al termostato dell'olio visto che attraversare il deserto per raggiungere le montagne del SEQUOIA PARK è stato caldissimo, talmente caldo che era molto meglio chiudere la visiera che lasciarla aperta al vento che come un FON mi seccava le labbra

L'entrata sono stati 10 dollari .. noi Italiani dobbiamo imparare: indubbiamente il parco è spettacolare ma questi 10 dollari pagno la gente che sta alle 3 entrate del parco e con il resto??
lasciamo da parte le polemiche e guardiamo questi meravigliosi alberi.

Il colore è terra di siena bruciata e questo rosso mattone impressiona e sorprende nel mezzo dei pini

la loro grandezza si sviluppa più nel diametro che nell'altezza e non rendono l'idea della loro maestosità in nessuna foto
mentre a me ha colpito molto il fatto del come si moltiplicano: i semi hanno una corteccia cosi dura che solo ad alte temperature si schiudono per poter germogliare poi nella terra fertile dopo un incendio. Avete capito bene incendio, questa parola che significa distruzione e morte qui ha il significato di rinascita e di germoglio: curiosa la natura, non ha regole ne pregiudizi.

Solo io li ho e .. dopo 20 mesi di america latina dove per un hotel spendevo non più di 8 euro ..mi ritrovo a pagare 20 dollari per un posto dove campeggiare ...

(a presto le foto
ora vado a nanna ..
sono proprio stanchina = FATTO ehhehehh )

7 commenti:

  1. allora la moto è ok ............. eheheh
    Fabrizio Tondelli

    RispondiElimina
  2. La stessa domanda del mio omonimo :)
    Tutto ok con la moto? che hai fatto?

    badog1
    Fabrizio

    RispondiElimina
  3. ..... ha messo dell'olio d'oliva anzjchè di semi ....
    l'olio buono funziona sempre !!!!!!!!
    Fabrizio Tondelli

    RispondiElimina
  4. Pinzimonio con pistoni fasce e bronzine direi OTTIMO
    Baci O'hara

    RispondiElimina
  5. .mi ritrovo a pagare 20 dollari per un posto dove campeggiare ...

    Quella e' la California....cara :)
    Pero' recuperi a benzina dai :)

    Alvit

    RispondiElimina
  6. Il tuo viaggio sta accelerando, ora che sei negli USA e le difficoltà diminuiscono per l'efficenza generale di quella nazione...tutto aiuta a farti arrivare spedita in Alaska.

    mcgripp

    RispondiElimina
  7. Dai che prima arrivi in Alaska e prima potrai mangiare i "KING-CRABS".
    P.S.
    Ma allora la moto funziona ?

    RispondiElimina