mercoledì 30 settembre 2009

PARTENZA IL 2 OTTOBRE

il velliero si chiama GOLDEN EAGLE e qui trovate le fotografie www.goldeneaglecruises.com
il capitano è PETER p_rippingale@yahoo.co.uk

e la mia moto viaggierà con me: vi mostrerò le foto quando arriveremo a panama, cioè circa il 7 di ottobre.

intanto ho trovato un piccolo lavoro (volontariato) in una casa di riposo ..senza vetri alle finestre (qui tanto fa caldo) e con le camerate da 12 persone

ma mi hanno accolto in 2 su 100 parlando inglese

altri 2 ballando ..ed una signora ha voluto cantare con me

BHE ...LA VITA È BELLA A QUALSIASI ETÀ SE LA SAI PRENDERE GIUSTA

un abbraccio a tutti

lunedì 28 settembre 2009

CARTAGENA DETTAGLI

INIZIAMO IN BELLEZZA


SERVIZIO DI TELEFONIA PUBBLICA





CORMORANI sulle RIVE del CENTRO


INTERNO AUTOBUS




















LA MANIGLIA di un PORTONE






domenica 27 settembre 2009

CARTAGENA DE LA INDIAS

questo è il nome completo della famosa CARTAGENA in COLOMBIA


son giorni che gironzolo e la apprezzo


il profumo di antica colonia è in ogni angolo, in ogni balcone,
nelle strade pavimentate di pietra, nelle case.

MI INTRUFOLO NELLE STRADINE E TROVO giocatori di SCACCHI e di DOMINO: avrei voluto giocare, ma in fondo sono timida.



Entro nei MUSEI e scopro con piacere che molti sono gratuiti (infatti oggi sto per andare in un altro)

questo è il museo dell'oro:


ADORO LA FILIGRANA ..come si usa nella mia adorata SARDEGNA

dopo tutto questo camminare sotto un sole che fa 42 gradi e 33 all'ombra ..direi che un po d'acqua non fa mai male

venerdì 25 settembre 2009

MEDELLIN che SORPRESA

e così guidando e guidando mi ritrovo nella zona della cocaina ..SI ! la temibile e terrificante zona del CARTELLO DI MEDELLIN

userò una frase di un locale per definirla: "UNA COSTANTE PRIMAVERA"

infatti mi accoglie una pioggerella leggera, quasi non sento l'odore dell'erba bagnata ma solo una leggerissima frescura .. un impercettibile luce che si riflette sull'asfalto ..nulla di più


o che bagna i pezzetti di sterrato..evitandomi quindi la polvere (che fortuna)
LA CITTÀ DI MEDELLIN (che qui pronunciano Medesgin) è una SORPRESA STRAORDINARIA .. è ultra moderna ed i palazzi altissimi sembrano sovrastare le colline circostanti
vi sono sempre le periferie degradate ma la gente è cordiale e mi indica dove è la strada tangenziale: moderna, veloce e sicura

LA NOTTE e LA CENA NELLA PICCOLA PERIFERIA SONO TRANQUILLE .. solo qualche runore notturno (spari?? ma avevo visto dei campi da paint ball.. speriamo)

PROSEGUO IN DIREZIONE CARTAGENA

una serie di camion che corrono pericolosamente

due frenano ..ed io che ormai ho appreso..non mi altero ..mi sposto in un angolo sicuro sulla destra ..e ... VEDO QUESTO


BELLO TRANQUILLO GIUSTO A 2 METRI DA ME

proseguo con una piccola nebbia che si dissolve sopra il mio casco



e subito dopo una piacevole pausa rinfrescante


ed ecco l'hotel dove staro fino alla partenza in barca

o forse NO




PRECISAZIONE

ciao a tutti
volevo fare una precisazione per quanto riguarda l'invio di aiuti all'ospedale di ZUMBAHUA - EQUADOR
se volete inviare con i metodi indicati nel post

VI CONSIGLIO POSTA PRIORITARIA ...sempre entro i 2 kg ..arriva in 10 gg e non passa per la dogana

un abbraccio a tutti

http://iopartomiriam.blogspot.com/2009/09/aiutare-ospedale-zumbahua-mato-grosso.html


P.S. CARTAGENA E`MOLTO BELLA ANCHE SE MOLTO TURISTICA

primo giorno di COLOMBIA

la attraverso e dopo poco,con sorpresa, mi ritroo in una vallata arida ed afosa

popolata da gentre di colore che cammina indifferente quando io devo chiudere il casco per rinfrescare l'aria
mi fermo per bere qualche cosa quando un grupo di scolari inizia a toccare la mia moto
IO AI BAMBINI NON RESISTO
regalo loro un mio adesivo e ... vogliono pure la foto ...ahaha ... BELLISSIMI

FINALMENTE L'AFA TERMINA E RIDA SPAZIO AL VERDE IMPERATORE DI QUESTA NAZIONE

ovunque profumo di antica colonia (non sto parlando di dopo barba) ma dell'impronta stilistica che gli antichi dominatori han lasciato


poi i pescatori di sabbia


ed i TRENI di CANNA da ZUCCHERO : ne ho incrociato uno a 4 rimorchi, questo ne ha "solo" 3

giovedì 24 settembre 2009

INIZIO DA ZUMBAHUA e viaaa

ZUMBAHUA
questo è l racconto dell'ospedale e la relativa richiesta di aiuto

mi allontano verso la LINEA DELL'EQUATORE (ora il sole a mezzogiorno torna al suoposto ..cioè a sud ..e non a nord come era prima)


e poi un luogo che consiglio OTAVALO
dove gli uomini portano i capelli lunghi ..e gli abiti delle donne sono lunghi e stretti con lo spacco e sotto una sottoveste di diversi colori (nessuna loro foto purtroppo)


con lo SPLENDIDO EQUADOR che i saluta così

così MI ACCOGLIE LA COLOMBIA

i panorami verdi ..che sembrano illuminarsi poco dopo esser uscita dall'equador (anche prima erano prati e campi ma i colori son diversi)


e lascio scorrere la moto ..in un dolce ondeggiare ..piega su piega

su 500 km ne avrò fatti 450 in piega
riposo meritato in un hotel ..
12 euro ..garage con guardiano..e camera favolosa
SORPRESA ..in doccia solo acqua fredda
TANTO QUI FA CALDO (lo dicono loro ..ma a me 18 gradi non sembra caldo)


DARIEN GAP


sono a CARTAGENA

con un sacco di cose da fare

ma voglio spiegarvi cosa e`il DARIEN GAP

è selva

da attraersare inmoto c'è chi l'ha fatto ma con una

squadra di portatori muniti di macete

io questo non me la sento di farlo

non sono un eroe che cerca di stupirvi ..di far cose che gli altri non han fatto: c'è`chi dice che c'è una strada ..c'è chi mi dice di star meno al computer (non so nemmeno dove sbarcherò), c`è chi mi dice tante cose ..ma ..io faccio quello che posso in questo viaggio ..faccio quello che riesco.

Se c'è una strada mi spiace..prendo il velliero

se qualcuno si è foffeso e non gli piace la Miriam che si incazza MI SPIACE ..CHIEDO PUBBLICAMENTE SCUSA PER QUANDO MI ARRABBIO ..ma a volte non e`facile vivere le cose da fuori...e non si capisce sempre il comportamento di chi è dall'altro lato del mondo.

Quindi da cartagena sto per prendere un velliero che mi porterà a PANAMA

costoso son 700 DOLLARI PER ENTRAMBE

ma vediamo di arrangiarsi come si può..

INFONDO 5 GG ME LI MERITO NO?????

ho solo che lavorato per gli altri in questi mesi

mercoledì 23 settembre 2009

COLOMBIA : attraversamento

VISTO LA MIA FRASE
E` BELLISSIMA
comincio a pensare che brucino qualche sostanza nell'aria
comunque ..
si ..fantastica
nei prossimi giorni spero di aver maggio r tempo per raccontarvi tutto
SONO A CARTAGENAAAAA
nonso ancora come è ..vedrò domani

martedì 22 settembre 2009

COLOMBIA: 2 GG DI GUIDA

SE RIESCO POI VI METTO LE FOTO

la COLOMBIA è BELLISSIMA
se fossi una di quelle agenzie che porta in giro la gente in moto : VI PORTEREI TUTTI QUI
ECONOMICA E BELLISSIMA:
* STRADAE BEN PAVIEMNTATE..
* CURVE DISEGNATE ALLA PERFEZIONE
* ADDIRITTURA CON LA PENDENZA GIUSTA ..
UN SOGNOOOOO

domenica 20 settembre 2009

COLOMBIAAAAAAAAAAAA

ecco ..si ..questo si chiama viaggiare
sono in colombia e l'attraversamento della dogana è stato LUNGO ma TRANQUILLO ..almeno per una volta (anzi ..due .anche l'entrata in Perù era stata decisamente bella)

ovviamente ci sono i puntini sulle i
IN DOGANA midicono che qui un ragazzo adottato in italia (quindi di colore visto che di origine colombiane) è stato malmenato e che i giornali ci additano a tutti noi italiani come razzisti ..

la cosa non mi piace

trovo un hotel sicuro (visto che dicono che la situazione non è tranquilla) e pago 15 euro con garage custodito e colazione continentale ...ALMENO STO TRANQUILLA

esco a cenare ..
2 PIATTI DI ZUPPA FUMANTE
ed una cosa di cui non ricordo il nome = 2 dischi di polenta bianca con nel mezzo del formazzio

intanto che attendo gioco con l'acqua gassata ed il limone (lo sapete che i semini salgono e riaffondano dolcemente con il gas????)
arriva la cameriera che mi chiede di dove sono
le rispondo "se te lo dico ti arrabi?"
mi guarda dubbiosa
"so che qui si dicono brutte cose su noi italiani"
e lei con un sorriso risponde "quì è passto di tutto, la gente sa come fanno i giornali ... ... non si preoccupi ..di noi dicono che siamo tutti narcotrafficanti"
e sorride e se ne va ..

quasi mi sembra sentirla ridere

RINGRAZIO CHI SI STÀ PRODIGANDO PER L'OSPEDALE DI ZUMBAHUA ..c'è chi ha già donato 40 euro ..chi 35 ..e chi già si sta organizzando per spedire materilae

SIETE DEI TESORIIIIIIIIIIIIII

sabato 19 settembre 2009

AIUTARE OSPEDALE ZUMBAHUA - mato grosso

Ho trascorso una settimana intensa all'ospedale di Zumbahua
dove ho trattato medici e pazienti
acnhe se non come volevo ..visto che l'ospedale è molto ben organizzato

Vi sono stati 2 casi che mi hanno colpita molto

1) una giovanissima mamma, forse ha 18 anni, ha portato la sua bambina per una febbre che l'ha spaventata ...e ..aveva ragione...è stata così attenta e premurosa che si è accorta che la bambina stava covando una meningite.. da parte mia non ci sono cose da fare per lei, i medici in questo son ben preparati ed attrezzati ..ma non resistevo e le mie carezze sulle rosea guance della piccola erano unite alle quattro chiacchiere con quella dolce mamma che non ha mai abbandonato quel lettino per 4 gg ( e forse tuttora e`ancora li

2) Marco e`un ragazzo di 24 anni, che è paralizzato dalla vita in giù per colpa di una caduta da un albero. Ha trovato finalmente un lavoro.. ma la permanenza obbligata seduto gli ha causato due enormi piaghe sui glutei: entrambe arrivano sull'osso. qUI PURTROPPO NON CI SONO ..se non a carissimo prezzo, cure specifiche per le PIAGHE DA DECUBITO.

PER LUI ALCUNI MIEI LETTORI SI SONO GIÀ PRODIGATI: uno di loro, che non vuole che scriva il suo nome, ha raccolto garze speciali e le invierà qui.

Ed ecco che non è l'unico che mi chiede come aiutare: il gruppo di QDE , in raduno in toscana, mi chiede di scrivere come si possano aiutare queste persone ..

ed io eccomi pronta a darvi il tutto

DUE MODI

1) PACCO POSTALE non eccedente i 2kg e che contenga qualsiasi cosa di utilità medico infermieristica (piaghe da decubito o altro ..vi saranno comunque grati) ma non farmaci di nessun tipo : ne pastiglie , ne creme, ne sprai..

intestato a :

HOSPITAL CLAUDIO BENATI DE ZUMBAHUA

CASA CAMPESINSA DE PUJILI

COTOPAXI - EQUADOR

questo avrà un costo di circa 8 euro con POSTA PRIORITARIA e non verrà controllato o fermato dalla dogana


2) INVIO POSTALE ENTRO IL 12 OTTOBRE a :

PAGLIARICCIO GABRIELE

VIA FRATELLI ROSSELLI, 3

60019 SENIGALIA (ANCONA)

questo e`un medico che con la sua equipe sarà giù ..in questo modo potrà portare anche medicinali del tipo che, sopra indicato, non era possibile

GRAZIE DI CUORE A TUTTI DA PARTE MIA E DI OPERAZIONE MATO GROSSO

mercoledì 16 settembre 2009

GRAZIE A TUTTI

UN GRAZIE DI CUORE a chi sta procurando i medicinali idonei per curare Marco (paraplegico di 24 anni) e le sue enormi piaghe da decubito
probabilmente riusciamo a farli arrivare tramite altri volontari della ASSOCIAZIONE MATO GROSSO

un GRAZIE A VITTORIO che mi ha suggerito, con la usa solita goliardia, di curare anche l'alimentazione

GRAZIE A SERGIOCC che mi ha dato lo stipolo per scrivervi queste righe

GRAZI A NAGA che mi hai fatto riflettere : QUESTO VIAGGIO È FATTO COSÌ ..

GRAZIE ATUTTI QUELLI CHE SO CHE MI CAPISCONO E MI APPOGGIANO

lunedì 14 settembre 2009

il mio viaggio

faccio seguito ad alcune domande frequenti che mi state facendo anche per via privata

QUANDO TORNI?
non lo so

PERCHÈ TI FERMI IN UNA MISSIONE UMANITARIA SE SEI IN RITARDO CON I TEMPI SUL VIAGGIO?
e questa è una risposta per me importantissima
il mio viaggio non è fatto di soli km e panorami, di semplice conoscenza di un altro mondo, ma di scambio, di dono di se, di consapevolezza di cio`che sono e che valgo, e di quanto siano inutili certe cose che nella nostra società europea ci vengono propinati come indispensabili

TUTTE COSE CHE GIA`SAPEVO
ma che ogni giorno entrano a far sempre più parte di me

GRAZIE A TUTTI
e
sono nelle montagne dell'Equador con OPERAZIONE MATO GROSSO
le tubature di CCAYARA sono ok
ora altri problemi da affrontare

UNA PIAGA DA DECUBITO IN CUI PUO' ENTRARE UNA MANO
un ragazzo di 24 anni paraplegico che costretto a lavorare si ritrova in queste condizioni

CHI MI SA DIRE CHE COSA POSSIAMO APPLICARE PER CURARLO AL MEGLIO??

grazie a tutti

venerdì 11 settembre 2009

MOTO e BMW QUITO - Equador

Ho riportato la moto dalla concessionaria
sta volta ero addirittura in officina
ho revisato il cardano = PERFETTO
e l'ho potuto chiudere con una chiave torque a 110 NM = PERFETTO
ho fissato il controdado della frizione (vicino all'innesto nel cambio x capirci) = PERFETTO
ho ricontrollato il gioco valvole = PERFETTO

e .. quando ho chiesto quanto dovevo per avermi prestatao officina e attrezzature

"niente ..un grazie a te per aver scelto BMW"

cavolo
mi sembra di sognare ..mi ha pure sorriso
direi che tutto e`fantastico
pure l'addeddo ai pezzi di ricambio mi ha detto
"se vuoi un pezzo e ci vogliono 25 gg per importarlo , contattiamo la prossima concessionaria lungo il tuo tragitto, cosi lo trovi li senza aspettare"

RINGRAZIO DI CUORE LA CONCESSIONARIA BMW QUITO - EQUADOR
FANTSTICI

giovedì 10 settembre 2009

BMW - Quito - EQUADOR

sono ancora nella associazione
mi piace come lavorano
ed ho intenzione di lavorare nel loro ospedale per almeno una settimana
e .. il caso/la fortuna chiamatela come volete ..mi da una mano
sono praticamente a 1 km dal concessionario BMW
dove sta mattina ho smontato la telescopica e

AVEVA RAGIONE IL MIO PAPÁ

il paraolio in Perú lo hanno montato male
é addirittura al rovescio (sotto sopra per intenderci)

in meno di un ora l'ho rimontato corretto
poi con un sistema ben ingegnoso ci metto l'olio

(il tutto dentro l'officina BMW che mi ospita dicendo "il servizio BMW é anche questo"
solo che ESAGERATAMENTE FELICE per la risoluzione del problema
la cannuccia mi cade dentro lo stelo
e quindi RI-SMONTO TUTTOOOO!!
ma ormai sono abituata : rapida e veloce
ora vedremo come va
e domani valuto il da farsi per il resto

mercoledì 9 settembre 2009

QUITO = operazione mato grosso

Come ho chiamato mi hanno accolta a braccia aperte
é bello sapere che c'é chi ti attende

e cosi percorro gli ultimi km tra le montagne
lasciando scorrere la moto


il suono che mi fa pensare sia la frizione non lo sento
le marce a votle fanno i capricci
pero ora sono a Quito in un luogo sicuro ...dove posso smontare la moto senza preoccupazioni

vi faro sapere

comunque all'ultima mia sosta ho avuto fortuna
ho trovato un hotel che mi ha coccolata
mi hanno offerto pure la colazione

martedì 8 settembre 2009

QUASI Quito - EQUADOR

Nonostante l'ammortizzatore che perde olio : ormai sará anche senza olio
Nonostante le numerose buche che mi han fatto percorrere 400 km in 7 ore
Nonostante la frizione che ogni tanto fa cilecca : o forse é il cambio che non va??

sono quasi a Quito , capitale dell'equador ..a pochi km dal famoso EQUATORE

domani dovrei raggiungere la cittá
vediamo il da farsi ..
come dice mio fratello Fausto , penso di rabboccare l'olio all'ammortizzatore ..almeno fino a quando non avró un luogo sicuro dove riparare la moto

COMUNQUE
oggi un motociclista mi ha salutata ..
un BMW R1150 ADV argento
vestito tutto BMW in color grigio ed azzurro..
per un attimo ho pensato fosse il mio amico Massimo
ho frenato ..girato al volo
ma giá era scomparso
forse una allucinazione???

un abbraccissimo a tutti

lunedì 7 settembre 2009

EQUADOR

ODIO LE DOGANE
se non si era capito l`ho scritto a caratteri cubitali
2 ORE ... in cui mi fanno correre da una parte all'altra ..con la frizione che nonvoglio tirare ...con la gente che se spingo la moto ride e non ti aiuta (mica posso accenderla per fare 20 metri ..e la frizione???)
e poi
LE SOLITE DOMANDE
"viaggia sola??"
ed io sta volta mi sono rotta "no fuori ci sono altri 30 che aspettano di entrare"
ed ovviamente dalla finestra non vede nessuno
"è sposata o fidanzata?"
ed io "no ..sa ..ho un brutto carattere"
MA PARLIAMO DELL'EQUADOR
la dogana é sommersa dalle bancarelle e dai negozi che l'hanno inglobata e nascosta
sono passata davanti all'ufficio immigrazione 2 volte e non l'ho visto
il caos piú totale fuori, dentro negli uffici : la calma piú assoluta
ed ora mentre vi scrivo
il caldo mi fa fare l'ennesima doccia
e le zanzare la mia donazione di sangue
vi saluto al volo
ciao a tutti
SANTA ROSA - EQUADOR

domenica 6 settembre 2009

PRIMO e SECONDO giorno di viaggio

il PRIMO giorno compio solo 200 km : sono uscita da casa dei miei cari Armando e Maribel alle 16 e 30 che potevo pretendere
anche perchè quando mancano 5 km al primo paese con alberghetti (20 soles= 5 euro) si accinge a scendere la notte
e ... giusto giusto .. la polizia mi ferma
QUÌ È FAMOSA PER FAR MULTE INESISTENTI

tolgo il casco
sorrido
lascio scendere i lunghi capelli e mi dice
"AMERICANA?"
rispondo "no"
"ARGENTINA?"
rispodno "no"
"INSOMMA CHE TARGA È QUESTA?"
ed io placida "italiana come me" e gli porgo il passaporto sorridendo
incalza dicendomi: "È PROIBITO VIAGGIARE DI NOTTE"
ed o sta volta decisa e con sguardo fisso
"e dove sta scritto?"
mi guarda perplesso e abbassa il tono
"no ..è che ..è pericoloso ..lo dico per la sua incolumità"

RIDO AD ALTA VOCE
stupito mi guarda
ed io gli sorrido dicendo "allora sarebbe meglio che piazzo la tenda a bordo autostrada .. così è più sicuro"
RIDO NUOVAMENTE DI GUSTO

sorride ..e mi picchietta il passaporto sulla mano ..
"stia attenta ..mi raccomando ...soprattutto ai camion"

RIMETTO A POSTO IL PORTAFOGLIO E ME NE VADO
trovo un hotel pulito a 20 soles (5euro)
e la notte mi sveglio spaventata ... ho puara che mi si rompa la moto
torno a dormire
ed al mattino RIPARTO

in viaggio sta volta devo fare il maggior numero di km possibile
devo portarmi avanti in modo da porter passare la frontiera presto
CI VORRANNO 2 ORE COME SOLITO? SPERIAMO DI NO
comunque mi imputno e voglio fare 700km
ci riesco ..proseguo
e sono talmente attenta a scalare senza usare la frizione che ...
mi dimentico di far benzina
MI RITROVO A BORDO STRADA SENZA NEMMENO UN GOCCIO
sbraccio e per 1 ora nessuno si ferma
POI UN CAMION
"attenta soprattutto ai camion" ..mi aveva detto il poliziotto"
ma io so che chi vive sulla strada (come sta capitando a me in questo ultimo periodo) sa che significa
PARCHEGGIANO .. SCENDONO ...ed ad alta voce con me cercano una soluzione
"LASCIARE LA MOTO QUI UN MOTOCICLISTA NON LA ABBANDONA MAI"
mi giro sorpresa e sorrido ..sta volta compiaciuta e felice
"FERMIAMO UN AUTO"
la fermano e uno di loro sale sul mezzo con i miei 20 soles per andare a prendermi la benzina
gli altri 2 si fermano a farmi compagnia
si parla ..mi fanno domande
ed esce che sono fisioterapista
come semrpe iniziano a chiamarmi "DOTTORA"
inutile dire che in italia i fisioterapisti non sono medici ..nascerebbe la solita discussione inutile
li lascio fare
arriva una cammionetta della polizia che punta il faro sulla mia moto
"CHE È SUCCESSO"
ed io "la solita donna sciocca che ha dimenticato di fare benzina"
scoppiano a ridere
arriva il tipo con i miei 20 soles di benzina (1 gallone che sono 4 litri x 5 euro ed ha pure il testo : 7 soles che sono quasi 2 euro)
il poliziotto mi fa luce
io verso accuratamente il contenuto della tanica nel serbatoio senza far uscire una goccia
"HA POLSO LA DOTTORA"
ed arriva il momento dei saluti
faccio gli ultimi 85 km scortata dalla luce del camion (mi ricorda il mio Massimo quando tornavamo da Trento) ..
arrivo a PIURA ..io entro in città e loro se ne vanno con la bottiglia di cola che gli ho offerto

consolazione di una giornata stancante e calda (ormai sono a nord ..fa veramente caldo)

sono in un hotel con piscina per soli 15 euro
e siccome non avevano il garage ..la mia moto e`a bordo piscina parcheggiata
ahahah hahahha

sabato 5 settembre 2009

CRONACA di una DECISIONE

mi sveglio e piove
esco e vedo Maribel che raccoglie i miei abiti stesi ad "asciugare" che quasi si lavavano nuovamente sotto questa pioggerella fitta e sottile

guardo questa giovane donna che ha saputo volermi un bene enorme, tanto da svegliarsi alle 6 del mattino per il ticchettio della pioggia esclamando "i vestiti di Miriam!"

RIENTRO ed Armando ha iniziato a cucinare la abbondantissima colazione dicendo "devi aver forza per guidare"

le mie valige sono ancora chiuse e vuote
i vestiti sparsi sulle sedie nella speranza che terminino di asciugare

ed io seduta davanti al computer cerco i miei amici confidenti
cerco chi puo aiutarmi in questa decisione

ESCO DAL PERU PER IL SUD E VADO DA CARLOS ?? (il bravissimo meccanico di Mendoza)
SI = passo da Enzo e Lucia http://www.hotelcantayo.com/
NO = un sacco di saliscendi di montagna : sollecitero´troppo la frizione che sta x rompersi
N0 = sono + di 3.000 km solo andata

ESCO PER IL NORD e POI RIENTRO??
SI = la frizione la faccio fare dal CHE di cui mi fido http://www.limamotoclub.com/
NO = non ho voglia di rifare la stessa strada 3 volte (dovro´farla anche per andare al nord)
NO = sono in totale 2.600 km andata e ritorno

ESCO E NON RIENTRO ??
...
e qui mi accorgo che una goccia cade sulla mia mano appoggiata alla tastiera del computer
ma non e` soltanto la pioggia della mia anima
che soffre all'idea di lasciare tutte queste persone che tanto mi hanno voluto bene

l'equador e`la mia tappa
decido di andarmene grazie alle parole di Maribel e di Armando
"rimarremo sempre tuoi amici"
questo mi conforta
e..
chiamo il CHE (SI LEGGE CIE) al telefono (sono stata nella sua officina 4 settimane dialogando e riparando la moto ... e non solo la mia ...vero Che?)

mi dice : "te ne vai?"
io a mezza voce dico "si"
lui :"e non torni?"
io conuna voce ancor piu´flebile "no"
ed anche qui scoppio a piangere
lui : "lo so ..sei triste.. sei stata un grande amico per me" (amico e non amica ..cosi ha detto)
e con un "ciao" rotto dalle lacrime chiudo la comunicazione
en anche in questo momento non posso evitare di lasciar cadere gocce sulla mia mano che scrive

MI SIEDO A TAVOLA
Armando ha cucinato un'altra delle tante specialitá della cucina peruana
avrei tante altre persone da salutare
ma so che non reggerei ..che piangerei troppo .. che non andrei piú via
mangio e poi guardo Armando e Maribel ..guardo altri 2 amici che sono venuti a salutarmi, gaurdo il mio compagno di stanza Osmar (tanto dolce questo nipote di Maribel) e preparo il tutto in 10 minuti
come se fossi presa da un raptus
sono le 16 del pomeriggio
e parto
non importa dove arriveró
ma IO PARTO ...

DECISIONE PRESA

vado a nord
e poi vi faro' sapere


un abbraccio a tutti

ma uno molto piu' lungo a quelli a cui voglio bene

RUMORE .....

Grazie Gitan
e Grazie Pier
siete fantastici e gentilissimi

Ho sentito Carlos il meccanico di Mendoza ..secondo lui e' la frizione
quindi per un po di km posso viaggiare

perche' voglio andar via??
semplicemente perche' sono 3 mesi in Peru' ed i miei termini di permesso decadono
entro il 7 (lunedi') devo esser fuori dal paese io e la mia moto
Ho provato a chiedere una proroga:
per la mia eccedenza devo pagare 1 dollaro al giorno
per la moto invece devo far far una dichiarazione che si trova non in condizioni di viaggiare
il problema e' che la dichiarazione la deve fare la polizia ..
figuratevi se la polizia riesce da un rumorino quasi impercettibile a motore spento (cavolo io l'ho sentito a motore acceso) riesce a capire che la frizione si sta' per rompere

SOLUZIONI
1) esco dalla frontiera nord = 1.300 km che posso fare in 2 gg (visto che un gg lo perdo in dogana) senza valige
2) andare e quando si rompe si rompe
3) rientrare a Mendoza cosi Carlos da un occhio e la sistema

decido nelle prossime 2 ore ..se no .. non ho tempo per essere in dogana il lunedi'

GRAZIE A TUTTI

giovedì 3 settembre 2009

SONO PARANOICA??

posso dire a mia discolpa che il passato mi ha segnato in modo pesante: prima il radiatore, poi il cardano, poi l'ammortizzatore posteriore, poi il cerchio, poi la forcella..

BHE ..UN PO DI SCUSANTI LE HO

fattos ta che ieri provando la moto ho inziato a sentire un TECK TECK TECK ritmico

oggi con il timore di avere un altro guasto, giusto alla vigilia della scadenza del mio visa per il Peru´(sono giá passati 3 mesi) ho iniziato a smontare tutto

IL CARDANO NON É = bello e ben fissato non ha nessun segno di problema

ALCUNI ELEMENTI PER FAR DIAGNOSI
* se spingo la moto in folle non fa nessun rumore
* se la metto in marcia, tiro la frizione e la spingo fa questo teck ritmato che dicevo sopra

ORA ...IO SONO PARANOICA PER QUANTO DETTO SOPRA

MA STA COSA ..CHE È ? ? ?

alcune ipotesi ..me le scrivete per cortesia qui sotto?

commenti ..
vi mettete come anonimo se non avete un account google
e ...
attendo voi

GRAZIE

mercoledì 2 settembre 2009

FOTO da SPIAGGIA

La moto mi sembra pronta e vorrei provarla ed Osmar si offre di accompagnarmi, anche perchè gli piacciono molto le moto.

Osmar è il nipote di Maribel che qui vive perche` sta studiando in città mentre lui abita molto fuori dalla capitale.

Eccoci in moto

Ecco la spiaggia di San Pedro a sud di Lima, sullo sfondo la isola a forma di BALENA

FINALMENTE ho una foto con la mia cocca (la mia moto la chiamo amore e tanti altri nomignoli)